L’obiettivo del trader di successo è quello di fare il miglior “trade” (operazione). Il denaro è secondario

Criptovalute

Venduta la Bitcoin Exchange BTCC

La Bitcoin startup BTCC è stata acquisita da un blockchain di Hong Kong basato su fondi di investimento.
Mentre i dettagli sulle trattative restano nebulosi la BTCC ha dichiarato in un comunicato stampa che aiuterà con i suoi sforzi l’espansione a livello internazionale in seguito alla sua recente chiusura nella Cina continentale.
Bobby Lee, co-fondatore di BTCC ha dichiarato quanto segue:

L’odierna acquisizione è un incredibile traguardo per BTCC, io sono molto eccitato circa le risorse che questo darà a BTCC a muoversi più velocemente e di far crescere in modo aggressivo le nostre imprese nel 2018 e oltre.

Secondo la dichiarazione, la società si propone ora di condurre ogni segmento dell’ecosistema della valuta digitale dopo che le autorità cinesi hanno forzato la chiusura di tutti gli scambi di criptomonete alla fine di settembre 2017.
Mentre sulla DAX lo scambio di criptomonete non è più in funzione, BTCC si concentrerà sui suoi tre principali prodotti: un pool di data mining, la suo portafoglio Mobi bitcoin e un servizio Exchange USD/BTC.
Secondo il BTCC, ora registrato nel Regno Unito, il suo business exchange traded fattura oltre 25 miliardi di dollari in bitcoin, con un fondo minerario prodotto di quasi 900 milioni di dollari.

Secondo i dati di CoinMarketCap i volumi di scambio trading per USD/BTC sul Btcc erano di 123 milioni di dollari nelle ultime 24 ore, attualmente è in ottava posizione nella classificha del volume globale.

Secondo blockchain.info il pool BTCC rappresenta il 3,2% della potenza totale di hashing di bitcoin.